Erbe aromatiche e secondo di carne

Erbe aromatiche e secondo di carne

Come abbinare al meglio le erbe aromatiche e il secondo di carne

Una cena importante o una tavolata in famiglia, alla piastra o al forno, bianca o rossa, non importa, ma il secondo di carne resta certamente uno dei piatti preferiti da grandi e piccini.

Grazie alla sua enorme varietà di tipologie e tagli, la carne permette di preparare una infinità di secondi di carne sfiziosi. Per esaltare maggiormente il suo gusto abbiamo in cucina dei validi aiuti: le erbe aromatiche. Rosmarino, salvia, timo, origano, basilico, allora e tantissime altre sono ingredienti indispensabili se vogliamo donare carattere e personalità ai nostri secondi di terra.

Il misto aromatico mediterraneo è ottimo da aggiungere a tutti i tipi di carne e alle varie tecniche di cottura, va benissimo per tutte le marinature, ma anche ideale da aggiungere all’impasto delle polpette di manzo, o a frittate e crocchette con carne.

Ma come si abbinano le erbe aromatiche con le ricette di carne? Seguite questa piccola nostra guida, per scoprilo.

Secondo di carne e le giuste erbe aromatiche

Manzo, vitello, pollo, tacchino, agnello, coniglio, maiale, carne rossa o carne bianca si differenziano per caratteristiche, consistenza e sapore. Per questo è importante sapere scegliere le giuste erbe aromatiche da abbinare. Vediamo allora nel dettaglio tipologie di carne e erbe aromatiche.

Il Manzo e il Vitello

Manzo e vitello hanno un gusto ricco e molto saporito che va accentuato, ma mai coperto. Secondi di carne con queste tipologie hanno bisogno di erbe aromatiche idonee. Perfette a tal riguardo sono le nostre erbe mediterranee come l’origano, il prezzemolo, la salvia, il timo, il rosmarino. Consigliamo di bagnare la carne e insaporirla con il famoso “salmoriglio”, un intingolo ideale per condire l’ arrosto, fatto con una base di olio extravergine di oliva, origano, prezzemolo e aglio.

Se invece amate la carne alla pizzaiola, conditela con abbondante origano e non ve ne pentirete!

Cena con polpette o voglia di hamburger? In questi casi invece potrete sbizzarrirvi con tutte le erbe e gli aromi preferiti, secondo i vostri gusti e la vostra creatività in cucina.

Anche i diversi tipi di cottura saranno valorizzati con l’uso delle erbe aromatiche. Secondi di carne alla piastra o secondi di carne al forno con l’aggiunta di salvia, origano, rosmarino o timo delizieranno i palati dei vostri commensali.

Il Maiale

Il maiale ha un gusto decisamente forte, che si sposa bene con le erbe aromatiche come l’alloro, il timo, il rosmarino, la salvia e l’origano. Date libertà all’estro in cucina e sperimentate ricette carne di maiale e aromi leggermente agrumati, come i semi di coriandolo e di cumino, o secondi di maiale e zenzero, oppure ancora provate ad aromatizzare la ricetta di carne con timo, origano, agio, cipolla e peperoncino.

Il Pollo

Il pollo ha un gusto molto delicato che si abbina a quasi tutti i condimenti ed erbe aromatiche. Se volete dare quel tocco in più di sapore, provate ad aromatizzare il pollo con aromi agrumati come coriandolo e melissa e con erbe aromatiche come il basilico limone. Anche il succo di limone e una giusta spolverata di zenzero farà un secondo da leccarsi i baffi. Realizzerete secondi sfiziosi, se valorizzerete il pollo in umido con l’origano, o il timo. Se invece preferite il gusto più deciso di una cottura su piastra o alla griglia, o ancora al forno il must da scegliere sarà decisamente il rosmarino.

Se poi volete strappare gli applausi dei commensali, provate ad aromatizzare e condire il pollo con miele ed erbe aromatiche e una granella di pistacchi.

Il Tacchino

Il tacchino è molto dolce, ma con una consistenza tenera ed un gusto pieno. Il miglior abbinamento con le erbe aromatiche è quello fatto con il timo: il massimo del gusto. Ma il tacchino si abbina bene anche con rosmarino, salvia, o prezzemolo fresco.

Provate ricette con marinatura del tacchino fatta con olio extravergine di oliva e un trito di diverse erbe aromatiche, in grado di valorizzare al meglio il suo sapore. La marinatura renderà il tacchino ancora più tenero e adatto ai palati più raffinati e ai gusti dei più piccoli commensali.

L’Agnello

L’agnello ha un sapore decisamente particolare, forte e deciso, e proprio per questo motivo va abbinata ad arte con le giuste erbe aromatiche. Grazie alla forte versatilità in cucina di questa tipologia di carne, potrete realizzare dei secondi eccellenti e piatti irresistibili, anche arricchendo le ricette di carne con spezie oltre alle erbe aromatiche.

Se dopo aver letto il nostro articolo vi è venuta una gran voglia di cucinarvi un bel piatto di carne, visitate la nostra sezione “Meraviglie di Sicilia” e scoprirete tutte le nostre migliori erbe aromatiche: origano, salvia, timo, rosmarino e tante altre, per realizzare i vostri secondi di carne a regola d’arte.

Seguiteci anche sulla nostra Pagina Facebook per scoprire tutti i nostri prodotti e le varie tipologie di olio extravergine di oliva.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle nostre novità

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003 e dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) leggi la privacy policy
Autorizzo il trattamento dei miei dati ai fini promozionali e di email marketing

Leave a comment


wso shell
Apri chat
Bisogno di aiuto?
Ciao,
Come possiamo aiutarti?
Powered by